Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
20/08/2008 EmptyMar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
20/08/2008 EmptySab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
20/08/2008 EmptyDom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
20/08/2008 EmptyMer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
20/08/2008 EmptyMer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
20/08/2008 EmptyDom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
20/08/2008 EmptyVen 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
20/08/2008 EmptyMer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
20/08/2008 EmptySab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
20/08/2008 EmptyMar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

20/08/2008

Andare in basso

20/08/2008 Empty 20/08/2008

Messaggio Da diego il Sab 23 Ago 2008 - 2:27

20/08/2008
diego
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.05.08

Torna in alto Andare in basso

20/08/2008 Empty Re: 20/08/2008

Messaggio Da diego il Sab 23 Ago 2008 - 2:27

SPILIMBERGO La scuola di Barbeano si prepara a far fronte al previsto aumento degli iscritti
Lavori di ampliamento alla materna
Spilimbergo

Le previsioni sono di una ripresa della natalità nei prossimi anni e c'è chi si attrezza. Si tratta della scuola materna Maria Assunta di Barbeano, gestita dalla parrocchia, dove sono in corso i lavori del primo lotto di adeguamento e ampliamento delle strutture. «Qualcuno potrà pensare spiega don Natale Padovese - che per la popolazione di Barbeano siano lavori esageratamente ambiziosi, ma la scuola si presenta attualmente come una realtà insufficiente ad affrontare le nuove esigenze e richieste che provengono da residenti di tutto il territorio comunale e anche da fuori. Bisogna tenere conto del continuo incremento del numero di matricole dato dalla crescita della popolazione infantile e dalla costante presenza di extracomunitari».

I lavori oggetto dell'intervento sono stati divisi in due lotti funzionali, di cui il primo, attualmente in corso, ammonta a 350 mila euro di spesa: 300 mila sono coperti da contributo regionale ventennale e la differenza (50 mila più gli interessi bancari sul mutuo) è a carico della parrocchia. Consiste in una serie di lavori di ampliamento, in modo da poter soddisfare le esigenze di un'utenza complessiva di circa 75 alunni in tre sezioni. In particolare è prevista la realizzazione di una nuova aula e di una sala per lo svolgimento di attività libere e il riposo. A questo è da aggiungere l'ampliamento della cucina, la realizzazione di una nuova dispensa e di un blocco servizi per l'adeguamento normativo dei locali riservati alla refezione. Un altro blocco riguarda i servizi igienici.

Il corridoio già esistente sarà illuminato con l'apertura di due lucernai sulla copertura. Infine, sarà realizzato un piano interrato in corrispondenza dell'ampliamento, dove in futuro (e qui entra in gioco il secondo lotto, che è ancora sulla carta) sarà collocata la nuova centrale termica, l'impianto di aerazione e un magazzino. Con l'occasione, si sta provvedendo anche alla messa a norma degli impianti tecnologici e al superamento delle barriere architettoniche.

«Questa commenta il parroco - è una struttura importante per il paese: è stata costruita più di 50 anni fa grazie al volontariato e durante tutti questi anni è stato gestito e migliorato da persone volontarie, tuttora impegnate in questo servizio. L'intera comunità, poi, collabora al suo sostegno, con la festa biennale a pro dell'asilo, molto sentita dalla gente, e le offerte che vengono devolute in occasioni particolari, come il pranzo di ringraziamento degli agricoltori, il falò epifanico, la festa dei lustri, il torneo di pallavolo, le manifestazioni estive delle associazioni locali e pure la tombola delle signore».

Claudio Romanzin
diego
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.05.08

Torna in alto Andare in basso

20/08/2008 Empty Re: 20/08/2008

Messaggio Da diego il Sab 23 Ago 2008 - 2:28

SPILIMBERGO Gemellaggio sportivo per gli atleti. La trasferta di settembre segna l’avvio della stagione
I nuotatori dell'Arca si tuffano in Austria
Spilimbergo

Gli atleti dell'Arca nuoto Spilimbergo venerdì 5 settembre saranno in Austria, destinazione Sankt Veit. La squadra è stata invitata dalla società natatoria locale, Schwimmverein St.Veit a ricambiare l'ospitalità ricevuta nel mese di maggio: in quell'occasione erano stati i carinziani a fruire della piscina e degli alloggi prefabbricati della Favorita. Durante la trasferta settembrina, i nuotatori spilimberghesi saranno ricevuti anche in municipio dalle autorità locali, che hanno organizzato per loro anche una giornata di visita guidata nel territorio.

La trasferta funge in un certo senso da campanello di fine ricreazione: a settembre, infatti riprendono gli allenamenti e anche tutti i corsi: di scuola nuoto per principianti e di perfezionamento per adulti e bambini, corsi di acqua fitness, l'acquasalus (che permette di fruire dei vantaggi dell'ambiente acquatico per recuperare la funzionalità perduta a seguito di traumi), corsi per la gravidanza, corsi baby e paperini, acquastep, corsi post parto e corsi di acqua dolce. Rimane inalterata anche la possibilità di fruire delle lezioni private.Fra le novità, la conferma della formula del nuoto pilotato: questa attività mantiene tutta l'elasticità del nuoto libero per l'utente, con la possibilità di fruire di un'assistenza tecnica da parte di un istruttore che, qualora l'utente lo richieda, potrà fornire indicazioni tecniche e metodologiche riguardanti il nuoto, oltre a un programma di allenamento esposto in vasca e suddiviso in tre livelli per renderlo fruibile alle diverse categorie di nuotatori.C.R.
diego
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.05.08

Torna in alto Andare in basso

20/08/2008 Empty Re: 20/08/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum